Tutto fa brodo

melanzane (800 g)

uova (3)

pangrattato (100 g)

parmigiano (100 g)

prezzemolo/menta

sale & pepe

Cuocere al forno le melanzane – tagliarle a metà, bucherellarle e far cuocere per 40 min.
Ricavare la polpa e tritarla con gli altri ingredienti.
Formare le polpettine e cuocere in forno per 15 min.

Possono essere arricchite con dadini di prosciutto cotto o di formaggio (fontina, mozzarella).

1. Pesto classico: basilico, pinoli, aglio, parmigiano, pecorino, olio

2. Pesto rosso: mandorle, pomodori secchi, ev. basilico/rucola

3. Sugo di noci: noci, parmigiano, olio

4. Pesto di rucola o spinacini: rucola o spinacini, pinoli/nocciole/mandorle, parmigiano, olio

5. Mozzarella, pomodoro, olive, basilico

6. Sgombro e erbette

Tag:

1. Ricotta e acciughe

2.

Credits: preso da qui: http://www.ilgolosomangiarsano.com/riso-venere-frutta-secca/#

Riso Venere

Porri
Carote
Mela
Noci
Pinoli
Albicocche secche
Uvetta
Succo di limone
Basilico
Menta
(olio, sale, pepe)

Cuocere il riso al vapore o bollito. Saltare in padella carote e porri. Condire con le verdure e tutti gli altri ingredienti. Stupendo!

500 g farina

250 g latte tiepido

30 g lievito di birra

30 g zucchero

125 g burro

1 cucchiaino di sale

1 uovo sbattuto

Ripieno (variabile a seconda dei gusti):

100 g prosciutto cotto

100 g mortadella

200 g mozzarella tagliata a piccoli pezzi

Sciogliere il lievito e lo zucchero nel latte, aggiungere alla farina e mescolare. Aggiungere sale e il burro morbido a pezzetti e impastare fino a ottenere un impasto liscio. Dividerlo in due e stendere entrambe le metà delle dimensioni della teglia del forno. Disporre salumi e formaggi su una metà e coprire con l’altra metà. Far lievitare un paio d’ore, quindi spennellare con un uovo sbattuto e cuocere in forno a 180° per 30 minuti.

Tag:

Petto di pollo

Verdure come fagiolini/porri/carote/zucchine

Salsa di soia

Farina

Tagliare le verdure a pezzetti e cuocerle in una padella con un filo di olio. Tagliare il pollo a dadini,  infarinarlo e rosolarlo in padella con l’olio già caldo.

Una volta cotto il pollo, aggiungere le verdure, condire con la salsa di soia e lasciare insaporire per cinque minuti.

600 g di asparagi (e/o fagiolini)
200 g di emmental
100 g di farina
40 g di burro
150 ml di latte (io, di riso)
100 g di orzo perlato
1 ciuffo di prezzemolo
1 ciuffo di basilico
5 uova
Tagliare gli asparagi (e/o i fagiolini) a rondelle, lasciando interi i 4-5 centimetri di punta. Stufarli finché diventano teneri.
Sbattere i tuorli. Unire il latte e il burro ammorbidito, mescolando fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungere farina, emmenthal grattugiato, orzo lessato e asparagi cotti. Mescolare, regolare di sale, unire le erbe aromatiche sminuzzate e gli albumi montati a neve.
Infornare in uno stampo del diametro di 24 centimetri a 180 °C per 50 minuti.
Fantastica ricetta anche per riciclare un risotto avanzato!

Credits: http://www.cucina-naturale.it/index.php?method=ricette&action=zoom&id=1769

Disclaimer

Alcune delle ricette di questo blog sono ispirate ad altre trovate su riviste o siti. La fonte viene sempre citata. Se avete creato voi la ricetta e non vi sta bene che sia pubblicata qui, fatemelo sapere e la rimuoverò.
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.