Tutto fa brodo

Posts Tagged ‘primavera

Ingredienti:
carciofi (es. 4)
pangrattato 2 cucchiai
parmigiano 2 cucchiai
aglio
origano
olio 2 cucchiai

Pulire i carciofi e passarli in acqua e succo di limone. Bollirli per 10 min scarsi in acqua salata e scolarli capovolti. Mescolare parmigiano, pangrattato, aglio tritato, origano, sale e pepe e 2 cucchiai d’olio in una ciotola. Farcire i carciofi con il composto, chiuderli a cartoccio in carta da forno con un po’ d’olio e cuocere in forno a 200° per 20 minuti.

Credits: Sale&Pepe 03/10

Annunci

Ingredienti:
pasta
carciofi (1 a testa)
pancetta
parmigiano
olio

Pulire i carciofi e passarli in acqua e succo di limone. Soffriggere la pancetta in una padella e aggiungervi i carciofi tagliati a fettine sottili. In un padellino mescolare 2 cucchiai d’acqua con 2 cucchiai d’olio lasciando sul fuoco per 5 minuti; aggiungere poi 2 cucchiai di parmigiano. Condire la pasta con questa cremina e ripassare il tutto nella padella con pancetta e carciofi.

Ingredienti:
petto di tacchino
carciofi
farina
vino bianco
brodo
prezzemolo
peperoncino

Pulire i carciofi e passarli in acqua e succo di limone. Tagliare a tocchetti il tacchino, infarinarlo e rosolarlo in padella con un po’ d’olio (e eventualmente un peperoncino). Aggiungere i carciofi tagliati a fettine sottili e far sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiungere quindi un bicchiere di brodo e far cuocere per 10 minuti. Aggiungere un po’ di prezzemolo e servire.

Ingredienti:
cous cous (80 g. per persona)
verdure di stagione a piacere (pomodori, zucchine, fagiolini, cetrioli, cime di broccoli)
formaggio a piacere (feta, mozzarella, pecorino)
altri ingredienti a piacere: prosciutto cotto a dadini, pinoli ecc.
erbe aromatiche: basilico, origano, menta
olio
limone

Coprire il cous cous (tipo precotto) con acqua bollente salata e lasciarlo gonfiare per una decina di minuti. Condire quindi con 1 cucchiaio di olio per persona emulsionato con succo di limone. Aggiungere le verdure e il formaggio tagliati a pezzetti, eventuali altri ingredienti a piacere e alcune erbe aromatiche a scelta come basilico, origano e/o menta.

Ingredienti per 2 persone:
150 g paccheri
300 g ricotta
200 g bietole
100 g panna
50 g parmigiano grattugiato
burro
noce moscata

Paccheri_ricotta_bietolePulire le bietole, scottarle in acqua bollente salata per 5 minuti, scolarle, tritarle e unirle alla ricotta con sale e pepe. Cuocere la pasta al dente e passarla sotto l’acqua fredda. Mettere il composto alla ricotta in un saccetto di plastica con un angolo tagliato (o in un sac à poche, che però dopo sarà difficile lavare… ☺ Farcire i paccheri e disporli in una pirofila imburrata. Mescolare panna, noce moscata e parmigiano e disporre la crema sui paccheri. Cuocere in forno a 180° gradi per 10 minuti, e far dorare sotto il grill per altri 10 minuti.
Nota: si può anche eliminare la panna e mettere solo parmigiano, olio e noce moscata.

Credits: Sale&Pepe 03/08

Ingredienti:
1,5 litri di brodo di carne
200 quadrucci all’uovo
200 g piselli surgelati
sedano carota cipolla

minestra_piselli

Soffriggere un trito di sedano carota e cipolla in un po’ d’olio. Aggiungere i piselli surgelati e far insaporire. Aggiungere il brodo e cuocere per 5 minuti. Far cuocere la pasta, salare e completare con prezzemolo tritato.

Credits: Sale&Pepe 09/09

Ingredienti:
zucchine (es. 1 kg)
emmental (es 100 g)
mortadella in una sola fetta (es. 100 g)
2 uova
parmigiano grattugiato
facoltativo: cipolla, patate lesse, fagiolini lessati o altre verdure a piacere
prezzemolo
pangrattato

barchette_zucchine
Tagliare a dadini emmental, mortadella e eventualmente la cipolla e le verdure lessate (patate, fagiolini o altro).

Pulire le zucchine e lessarle in acqua salata per 5 minuti.

Tagliarle a metà e scavarle con un cucchiaino o l’apposito scavino.

Tritare la polpa e aggiungerla alla dadolata di mortadella e emmental; unire 2 uova sbattute con sale e pepe, parmigiano, prezzemolo e mescolare.

Farcire le barchette di zucchine con il composto; cospargerle di pangrattato, condire con un filo d’olio e mettere al forno per circa mezz’ora.

Tip: con il ripieno avanzato ho fatto le seguenti polpettine (cosparegendole con un po’ di pangrattato e cuocendole in padella con un filo d’olio)

polpettine_zucchine

Credits: Maria + Sale&Pepe 06/08


Disclaimer

Alcune delle ricette di questo blog sono ispirate ad altre trovate su riviste o siti. La fonte viene sempre citata. Se avete creato voi la ricetta e non vi sta bene che sia pubblicata qui, fatemelo sapere e la rimuoverò.